• L’E-commerce e il settore della ricambistica | Calicantus

    L’E-commerce e il settore della ricambistica

18 Novembre 2019

L’E-commerce e il settore della ricambistica

Non solo nuove opportunità commerciali, è ormai comprovato che i canali di vendita digitali influiscono sul fatturato complessivo dell'azienda, migliorano la customer satisfaction e la reputation, soprattutto in settori trascurati come la ricambistica.

Le difficoltà del mercato

Sono molte le difficoltà che i consumatori riscontrano nel reperire sul mercato singole componenti di ricambio: confrontandosi con il produttore, orientato al B2B e quindi non attrezzato per evadere le piccole richieste, spesso non si ottiene quanto desiderato. L’utente si trova dunque costretto ad affidarsi ai canali web per acquistare gli accessori che gli servono, rischiando di incorrere anche in prodotti contraffatti nel 15% dei casi (Dati CENSIS).

Secondo i dati emersi dall’ultimo Global Shopping Survey di MarkMonitor, il 45% dei consumatori teme di acquistare involontariamente un prodotto falso. Ad un terzo di questi è successo infatti di imbattersi in truffatori online, rimanendo delusi dall’esperienza di acquisto e propensi a definire poco affidabile il brand dei prodotti ricercati, sulle cui spalle ricade la responsabilità di appagare l’intera filiera.

Parte da questi presupposti la risposta dei canali di vendita digitali, studiati per avvicinare l’utente finale all’azienda produttrice ed integrare la rete vendita tradizionale. Un servizio supplementare che, se ben gestito, porta valore aggiunto all’immagine aziendale e influisce positivamente sulla customer satisfaction.

Il caso Elica

Un’azienda che ha saputo sfruttare al meglio questo asset strategico è Elica spa, leader mondiale nella produzione di cappe e piani cottura aspiranti da cucina. Investendo proprio in un e-commerce dedicato ai consumabili e alla ricambistica e gestito in modalità full outsourcing da noi, il fatturato online ha visto un incremento del 350% in meno di due anni.

La gestione in full outsourcing prevede le seguenti attività:

  • evasione giornaliera degli ordini ed emissione dei relativi documenti fiscali (fatture, distinte di spedizione, note di accredito)
  • gestione di tutti gli oneri amministrativi e di comunicazione con gli utenti e i corrieri, fino alla consegna finale, con invio del numero del tracking per rintracciare la spedizione online
  • gestione del magazzino (con dropshipping per merce voluminosa) e delle procedure di reso
  • gestione del customer care e assistenza all’utenza in tutte le fasi del processo di acquisto

La scelta di affidarci la gestione dello shop online, ha permesso ad Elica di liberarsi da incombenze che non fanno parte del core business aziendale, senza tuttavia rinunciare in alcun modo al controllo della strategia commerciale e dell’andamento delle vendite online.


Raccontaci il tuo progetto

Coltiveremo la tua idea per trasformarla in nuove opportunità