•  L'e-commerce innova la logistica  | calicant.us

    L'e-commerce innova la logistica

30 Gennaio 2017

L'e-commerce innova la logistica

La rivoluzione digitale sta cambiando radicalmente la forma e l’approccio al mercato delle imprese, ma un aspetto poco trattato è l’impatto dello sviluppo degli e-commerce sul settore logistica, trasporti e spedizioni.

Uno studio Confesercenti ha registrato nel 2016 un boom delle imprese che vendono online: ben +165,4% dal 2009. Ciò comporta ovviamente una crescita dell’occupazione nel settore ICT e, meno scontato ma forse più importante, un ricambio generazionale dell’imprenditoria italiana.

Sarebbe però interessante capire quanto questo boom del commercio online abbia influito positivamente sull’attività dei corrieri e, in generale, sui provider dei servizi di logistica, perché è indubbio che più acquisti digitali sugli e-store si traducono in una moltiplicazione di pacchi e pacchetti che viaggiano da un luogo fisico all’altro.

A livello globale il tasso annuo di crescita composto (CAGR) nel settore delle spedizioni è cresciuto del +3% dal 2009 al 2014 e si presume che crescerà ancora altrettanto fino al 2019.
Inoltre, l’effetto della crescente domanda di servizi specializzati ha portato i corrieri a investire sempre di più in innovazione e in nuove tecnologie.

Il ruolo chiave del servizio di spedizioni nella fidelizzazione del cliente

Altra rivoluzione non da poco per il settore logistico è il cambiamento del focus: dall’azienda al cliente finale con le sue peculiari necessità. Gli online shoppers sono molto esigenti, soprattutto quando l’oggetto dei desideri, dopo l’acquisto, diventa un loro bene, che vogliono vedere arrivare direttamente a casa, con una bella confezione, e in un tempo ragionevole.

E se il nostro acquirente vive in una zona pedonale? E se le politiche a tutela dell’ambiente vietano l’accesso ai veicoli motorizzati in molte aree? I corrieri si devono per forza attrezzare, per mantenere elevati standard di servizio e consegne puntuali e a domicilio.
GLS Mestre, ad esempio, ha scelto il triciclo El Ciclo, e anche molti altri hanno scoperto che la bicicletta è il mezzo del futuro.

Pensate ancora che la scelta del corriere sia secondaria rispetto ad altre attività? Leggetevi il sondaggio di Dotcom Distribution secondo cui il 47% degli utenti non ha più comprato su un online shop proprio a causa di un’esperienza negativa con la consegna della merce.

Scoprite le soluzioni calicant.us per la logistica.



Valentino Bergamo

Valentino Bergamo

CEO calicant.us

Raccontaci il tuo progetto

Coltiveremo la tua idea per trasformarla in nuove opportunità