•  Logistica: il segreto di un ecommerce di successo | calicant.us

    Logistica: il segreto di un ecommerce di successo

27 Novembre 2017

Logistica: il segreto di un ecommerce di successo

Nel commercio elettronico il valore si crea alla fine della catena

Per aumentare il tasso di conversione di un ecommerce, di solito ci si concentra sulle strategie di digital marketing, sull'usabilità del sito e sulla versatilità dei sistemi di pagamento. Eppure l'elemento clou della catena del valore − come rilevato dal Netcomm Forum 2017 − è spesso rappresentato da consegne e spedizioni.

La nuova logistica per eshop: da 'attività di contorno' a cuore della user experience

Dal dibattito "Innovazione e customer experience al centro della logistica dell'eCommerce" sono emersi alcuni assunti-chiave, che dovrebbero guidare tutti gli operatori di commercio elettronico.

In primo luogo, la discussione ha evidenziato come consegne e spedizioni − spesso considerate meri servizi accessori − possano non solo aumentare i profitti di un e-shop ma addirittura costituire i suoi principali vantaggi competitivi. Sempre che si decida di seguire alcune buone pratiche universalmente riconosciute − come la completa automazione della logistica per magazzino, attuabile tramite software capaci di gestire con efficienza i processi di picking e packing.

Gli stessi programmi, naturalmente, andranno utilizzati per sovrintendere alle spedizioni, che potranno essere monitorate in tempo reale integrando il sistema informatico aziendale con quello dello spedizioniere. E proprio a proposito di spedizionieri, gli esperti suggeriscono di scegliere i propri partner con estrema attenzione, puntando su interlocutori affidabili e competenti, che sappiano lavorare "in ottica multi-country o addirittura multi-region".

A migliorare la logistica nelle vendite online può contribuire anche una strategia ecommerce omnicanale. Considerata una scelta obbligata dalla maggioranza delle aziende, l'integrazione tra negozi fisici e virtuali, in realtà, non giova soltanto ai clienti e al mercato, ma può favorire concretamente anche i venditori. Basti pensare alle richieste di reso che, se gestite in modo integrato, da un lato comportano costi minori e dall'altro possono trasformarsi da criticità in opportunità, avviando per esempio attività di upselling.

Un altro insegnamento che viene direttamente dalla Tavola Rotonda di Milano riguarda, poi, il valore emozionale della logistica, la cui evoluzione è proceduta di pari passo con quella del commercio elettronico. Anche quest'ultimo, infatti, dopo aver puntato su benefici meramente razionali − come un'offerta più varia e conveniente di quella reperibile presso i punti vendita tradizionali − con l'andare del tempo ha cercato di conquistare il consumatore soprattutto sul piano emotivo, ad esempio intercettandolo sui social media. Allo stesso modo, la logistica si riscopre oggi parte integrante di un'esperienza d'acquisto dove il benessere psicologico dell'utente è centrale prima, durante e dopo la consegna. Non a caso, secondo gli addetti ai lavori, i sistemi di delivery in giornata e gli imballaggi facili da aprire, personalizzati e a basso impatto ambientale, vanno corredati con un'efficace customer care, in grado di interpretare al meglio le esigenze del cliente.

Se anche voi condividete questo nuovo approccio onnicomprensivo, affidatevi senza indugio a calicant.us per gestire la logistica e il magazzino dell'ecommerce: saremo lieti di supportarvi con 15.000 metri quadrati di magazzini e con un servizio clienti in 35 lingue diverse.


Matteo Comin

Matteo Comin

Chief Sales Officer | calicant.us

Raccontaci il tuo progetto

Coltiveremo la tua idea per trasformarla in nuove opportunità

Customer care

Approfondisci

Logistica e magazzino

Approfondisci

Strategie di vendita multicanale

Approfondisci