•  Perché affidare la gestione di un eShop a un'agenzia esterna  | calicant.us

    Perché affidare la gestione di un eShop a un'agenzia esterna

25 Settembre 2017

Perché affidare la gestione di un eShop a un'agenzia esterna

Per un eshop di successo serve un'agenzia di successo

Stando alle previsioni di Netcomm, quest'anno il fatturato del commercio elettronico italiano crescerà del 16%. Tuttavia, insieme alle vendite, aumenterà anche la concorrenza cosicché, per emergere nel mare magnum di Internet, saranno necessarie sempre più conoscenze professionali. Oggi, fortunatamente, è possibile affidare la gestione e l'apertura di un ecommerce alle web agency, alle software house e, naturalmente, ai commerce service provider − realtà specializzate che, oltre a prendere in carico l'intero progetto, garantiscono l'expertise capace di renderlo da subito competitivo.

Il valore aggiunto di un'agenzia? Tecnologia e know-how

Spesso, chi si accinge all'apertura di un eshop online ne affida la progettazione a uno sviluppatore interno alla propria azienda o, addirittura, opta per il fai-da-te. Entrambe le strategie, però, solitamente risultano controproducenti: da un lato, infatti, facendo tutto da soli si rischia di investire moltissimo tempo che, una volta quantificato in termini monetari, può rivelarsi superiore ai costi di un'agenzia; dall'altro, un singolo web developer difficilmente concentrerà in sé tutte le competenze essenziali per riuscire in un'attività di commercio elettronico. Per realizzare e mantenere un eshop, non basta, infatti, padroneggiare i linguaggi di programmazione o le ultime tecniche di web design: se implementare una piattaforma efficiente, sicura e user friendly rappresenta un'ottima premessa, per ottenere il favore dei consumatori occorre altresì dedicare molte energie all'analisi del mercato e del pubblico di riferimento. Solo in questo modo, infatti, sarà possibile creare una online value proposition in grado di attirare e soddisfare gli acquirenti. In seguito, conclusa la fase di marketing "tradizionale", si potrà passare alle strategie di digital marketing dirette ai potenziali compratori e ai motori di ricerca. Accanto alle promozioni sui social per pubblicizzare prodotti e servizi, saranno infatti necessarie campagne Adwords in grado di scalare le classifiche di Google. Inoltre, dato che i search engines prediligono i contenuti testuali, sarà bene affiancare un blog all'ecommerce, ottimizzando sia il primo che il secondo in chiave SEO. Ma le skills per portare avanti un negozio online non finiscono qui! Oltre a promuovere il sito e a fornire le infrastrutture tecniche hardware e software − eventualmente integrate con i sistemi informatici già in uso −, le agenzie specializzate in ecommerce si occupano di assolvere incombenze amministrative e fiscali, di offrire le più sicure opzioni di pagamento e di ottimizzare la logistica (automatizzano ordini, spedizioni e resi). Infine, per un outsourcing a 360°, non si possono dimenticare le attività di analisi e reportistica, che consentono di modificare le strategie in corso d'opera per allinearle agli obiettivi di marketing, e quella di assistenza clienti, indispensabile sia per fornire chiarimenti su prodotti e transazioni sia per instaurare relazioni di lungo periodo con gli acquirenti. Noi di calicant.us, oltre alla progettazione e all'intera gestione operativa dell'eshop, offriamo una customer care in 35 lingue diverse. Se anche voi vi sentite pronti a far decollare e internazionalizzare il vostro business, non vi resta che contattarci!


Nicole Stefan

Nicole Stefan

Account Manager
[email protected] 
+39 393 4464919 

Raccontaci il tuo progetto

Coltiveremo la tua idea per trasformarla in nuove opportunità

Logistica e magazzino

Approfondisci

Progettazione e integrazione e-commerce

Approfondisci

Gestione operativa e-commerce

Approfondisci